Stampa

Visita alla mostra: Cesare Tacchi. Una retrospettiva

Una mostra monografica, , che ripercorre, attraverso le vicende di un artista, le tensioni intellettuali di oltre mezzo secolo. Più di 100 opere di Cesare Tacchi (1940-2014) al quale la città di Roma rende omaggio a poco più di tre anni dalla sua scomparsa. Ritratto dalla critica nel 1959 come "un giovane solitario silenzioso e castigato", Tacchi, sebbene fu tra i protagonisti di alcune significative compagini di artisti, non mutò con gli anni il suo temperamento. Fu proprio questo, forse, che gli permise di stanare le contraddizioni di alcuni aspetti cruciali della cultura visiva contemporanea e di intraprendere nuove  strade. I suoi lavori, ordinati cronologicamente, tracciano un percorso attraverso la sua intera biografia artistica.

La visita, offerta dall'Arancia Blu sarà condotta dalla prof.ssa Giuliana Paolucci. Sarà possibile con lo stesso biglietto, se ci sarà tempo, dare uno sguardo alla mostra Human + il futuro della nostra specie . Appuntamento alle 18 davanti al Palazzo delle Esposizioni, via Nazionale 194. Al termine della visita chi lo desideri  potrà continuare in modo conviviale la serata all'Arancia blu , usufruendo del 20 % di sconto sul prezzo della cena. Per informazioni e prenotazioni  chiamare il numero 3394223518

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookies di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”.