Stampa

visita alla mostra "I macchiaioli  Il sentimento del vero“ una delle più originali avanguardie sviluppatasi tra il'800 e il '900; derivata dall’antico modo di colorire “alla prima” e “dal vero” La mosra si snoda intrecciando le esistenze dei collezionisti con quelle degli  artisti attraverso i quali la “macchia” si caricò di nuovi significati non solo artistici e divenne lo strumento prescelto per esprimere le tensioni morali, civili, sociali di un gruppo di giovani - pittori e intellettuali - profondamente coinvolti nella realtà del loro tempo.

L'appuntamento è all'ingresso del Chiostro del Bramante alle ore 18.

Macchiaioli Borrani Cucitrici 698x298

Serata evento con il proff. Vittorio maria de Bonis

 I COLORI DELLA LIBERTÁ: MACCHIAIOLI E RIBELLI FRA FIRENZE E PARIGI.
Ardenti patrioti, sinceri garibaldini, ribelli ad ogni convenzione, pittorica, sociale e politica che fosse, gli artisti appena più che adolescenti che iniziarono a riunirsi al Caffè Le Giubbe Rosse di Firenze, guardando con ammirazione la Poetica del Vero Naturale dei colleghi francesi della Scuola di Barbizon, seppero inaugurare una straordinaria stagione d'Arte, tanto rivoluzionaria quanto incompresa. Serata culturale e gastronomica presso il Ristorante l'Arancia Blu (Via Cesare Beccaria, 3, Roma RM.

 Roma anni Trenta. La Galleria d’Arte Moderna e le Quadriennali d’arte .

roma anni trentaNella poco nota  sede della Galleria d'arte moderna di via Crispi, 120 opere creano un percorso tematico, evidenziando  i temi significativi che emergevano dalle Quadriennali  svoltesi dnegli anni '31, '35 e '39  : i grandi maestri e le nuove generazioni; i futuristi; gli italiani a Parigi, la mostra postuma di Scipione, il tonalismo e la scuola romana, la grande scultura, il novecento e le scuole regionali.

Accanto a capolavori noti di artisti come; De Chirico, Casorati, Savinio, Capogrossi, Mafai, Severini, Prampolini, sono presentate opere finora mai esposte prima al pubblico. L'esposizione è inoltre arrichhita da Documenti storici, filmati originali, lettere, cataloghi e una videoinstallazione appositamente realizzata

L'appuntamneto è alle 18 alla

 Galleria d’Arte moderna  - Via Francesco Crispi, 24
 

La guida , condotta  dalla prof.ssa Giuliana Paolucci ,  è offerta dall'Arancia blu dove chi vorrà potrà concludere la serata in modo conviviale usufruendo dello sconto del 20% sul prezzo della cena.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono utilizzati cookies di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”.